C’è aria di autunno e di spezie profumate

E questa nostra vita, via dalla folla, trova lingue negli alberi, libri nei ruscelli, prediche nelle pietre, e ovunque il bene.

William Shakespeare

16 agosto 2018

Sono seduta al tavolo della cucina in un raro momento di tranquillità.
Finalmente riesco a trovare il tempo e l’ispirazione per scrivere, sarà il profumo delle spezie che ho intorno?

Un paio di settimane fa ho raccolto la salvia, il basilico, l’erba pepe, la menta, il timo e l’origano.

Le ho legate ed appese in un angolo fresco, ombroso e ventilato così da farle essiccare bene.

Non ci è voluto molto in effetti con il caldo che ha fatto, ho poi sbriciolato, ripulito dai rametti e passato al mortaio il tutto e risposto le preziose polveri odorose nei vasetti.

Queste che vi ho elencato sono erbe officinali e aromatiche che non mancano mai nel mio giardino.
Utilizzo molto la salvia e la menta per infusi, decotti e sciroppi, mentre in estate il basilico, il timo e l’origano sono gli eroi indiscussi di ogni piatto!

In questo momento tutta la casa profuma di un mix di erbe così piacevole che nemmeno i tuoni ed il temporale che si appresta ad arrivare mi riescono a rattristare… ecco le piccole cose per cui essere felici, anche in momenti di malinconia…

 

 

 

Agosto è uno dei mesi più impegnativi per chi ha un orto, perché è il periodo in cui contemporaneamente si devono raccogliere i frutti estivi ed iniziare a fare pulizia e riordino nella terra per cominciare la nuova semina autunnale. Se si perde l’attimo, sarà difficile poi recuperare, con la Natura non si scherza!

Non dimentichiamoci poi che della verdura e della frutta raccolta ne va organizzata la conservazione. È il momento giusto per dedicarsi alle salse di pomodori, melanzane grigliate, zucchine sott’olio e marmellate di frutta, succhi… insomma per chi vive la campagna agosto è un mese di lavoro, altro che vacanze!

 

 

Quest’aria fresca che entra dalla finestra mi fa sentire energica e pronta a rimboccarmi le maniche… l’estate non è ancora finita, ma credo che prima di uscire per dedicarmi alla semina di cicoria e broccoletti (questo è il momento giusto), mi regalerò un buon tea cannella e arancia, sognando l’autunno!

Related Post

Write a comment